Categoria: Astrologia | Data: Marzo 17, 2019

Segni Zodiacali Significato

Tutto quello da sapere sul significato dei segni zodiacali

Quanti di noi appassionati all’oroscopo e alle predizioni su presente e futuro circa le varie sfere della nostra vita utilizzano i propri segni zodiacali per farlo? Sicuramente siamo in tanti ma pochi di noi conoscono realmente la natura ed il significato dei segni zodiacali e tanto meno cosa si cela dietro la misteriosa e affascinante dottrina che li regola: l’astrologia. Oggi, con questo articolo, vogliamo darvi qualche informazione in più per conoscere meglio questo intrigante universo fatto di stelle, pianeti, scienza e magia. Iniziamo subito.

L’astrologia: origine e significato

segni zodiacali significato

L’astrologia è un tema caldo oggi con milioni di seguaci che leggono il proprio oroscopo giornaliero e cercano la loro compatibilità con altri segni. Quando si parla di astrologia, però, molte persone sono scettiche. Sembra che molte descrizioni dello zodiaco e dell’astrologia siano mere generalizzazione quando, tuttavia, l’astrologia è molto più sfaccettata di quanto molti pensino; c’è molto di più nello studio dell’astrologia di un semplice segno di nascita, o zodiacale, per ogni persona.

Sebbene sia considerata una pseudo-scienza che combina astronomia, filosofia, psicologia, metafisica e altre scuole di pensiero, l’astrologia è stata usata come una bussola guida per la vita delle persone per molti secoli. Anche se l’astrologia non è affatto una scienza come oggi siamo soliti pensarla, ha permesso il primo ordinamento registrato dell’universo fatto dagli umani. Questo anche un significato dei segni zodiacali. Come la religione, anche l’astrologia inizialmente rappresentava un modo per le persone di trovare ordine e significato nella vita e quest’ultima era quella che sembrava essere la missione finale di tutti gli esseri umani.

Dall’inizio del tempo, i popoli antichi hanno guardato alle stelle per trovare le risposte sulla loro esistenza. I babilonesi sono accreditati come i primi ad aver creato grafici astrologici per prevedere le stagioni e i tempi degli eventi. In sostanza, i grafici astrologici venivano usati come calendari primitivi. Queste carte furono tramandate ai greci, che le ampliarono e riconobbero, per primi, l’astrologia come una vera e propria scienza autonoma. (all’epoca astronomia e astrologia erano considerate uguali).

Ogni segno è associato a uno dei quattro elementi della natura (Terra, Aria, Fuoco, Acqua)

Le designazioni elementali sono un altro strato della complessità astrologica al di là degli stereotipi generali dello zodiaco. Ogni elemento simboleggia una certa somiglianza tra i segni zodiacali a cui è associato. I segni della Terra (Toro, Vergine, Capricorno) tendono ad essere personalità stabili e concrete. I segni d’aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) sono simili in quanto imitano il vento; gravitano verso nuove idee e amano l’avventura. I segni di fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) sono caratterizzati dalla loro profonda passione, ma possono perdere il controllo delle proprie emozioni. Infine, i segni dell’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) sono misteriosi, profondi e intuitivi.

Ogni segno è associato a uno o più pianeti dominanti

Inoltre, ogni pianeta rappresenta un dio greco. Poichè questo sistema di credenze precede la nostra comprensione dei corpi celesti, il sole e la luna sono anche all’interno del sistema solare astrologico. Le caratteristiche dello zodiaco planetario riflettono quelle degli dei; per esempio, Giove governa il Sagittario e il Pesci. Giove è il dominatore degli dei, caratterizzato da una forte personalità e ottimismo, che sono espressi da entrambi i segni.

Il pianeta Venere (associato a Venere, la dea dell’amore e dell’armonia) rappresenta il Toro e la Bilancia, entrambi affettuosi e romantici. I pianeti sono anche separati in due sottocategorie: pianeti interni e pianeti esterni. I pianeti interni (il sole, la luna, Mercurio, Marte e Venere) si muovono più velocemente, influenzando quindi la vita e le emozioni quotidiane.

I pianeti esterni (Giove, Saturno, Urano e Plutone) influenzano le componenti della vita reale: tendenze generazionali e zeitgeist. L’astrologia afferma che il luogo di nascita, l’anno, il giorno e il tempo di un individuo entrano in gioco nella formazione della tua personalità. Questo perchè il sole, le costellazioni ed i pianeti erano ciascuno in una posizione specifica in relazione al momento della nascita, e le loro posizioni modificate da quel momento in poi influenzano la tua personalità ed il tuo futuro. Puoi ottenere una rappresentazione visiva completa del tuo segno e la connessione con l’astrologia tramite una carta natale completa dei significati della posizione del sole, della luna e degli altri corpi celesti.

A volte le descrizioni sembrano contrastanti, ma lo è anche la tua personalità complessamente umana. È sorprendente, tuttavia, quanto siano accurate le diverse descrizioni, ovviamente sul presupposto che i dati forniti siano molto precisi. Chiaramente, l’astrologia è molto più complessa di quanto la maggior parte delle persone possano credere.

L’astrologia dunque ha una storia incredibilmente vasta e ricca con elementi di ogni cultura che l’ha abbracciata e adattata, inclusa l’attuale cultura occidentale. La visualizzazione della tua carta natale può insegnarti qualcosa sui segni zodiacali ogni componente e le relazioni tra di loro. È davvero una visione complessa della tua personalità e delle possibilità del tuo futuro. L’astrologia potrebbe non essere una scienza concreta, ma è straordinariamente avvincente, affascinante e spesso anche intimamente personale!

Articoli Correlati

Segni zodiacali in inglese e zodiaco

Segni zodiacali in inglese: solo credenze o verità? Hai mai sentito parlare di segni zodiacali […]

Ascendente zodiacale. Significato e calcolo

Calcolare il proprio ascendente zodiacale, rappresenta una delle principali chiavi di lettura utilizzate da chi […]

Simboli segni zodiacali e loro significato

Ti sei mai chiesto cosa significano i simboli dei segni zodiacali? In questo articolo troverai […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *